Fattori di crescita piastrinici per il ringiovanimento della pelle

I FATTORI DI CRESCITA PIASTRINICI   o PRP, Platelet Rich Plasma,  è un gel biologico che si ottiene con un semplice  prelievo di sangue da cui si ricava per centrifugazione il plasma e le piastrine . Le piastrine,  quando vengono iniettate all’interno di un tessuto, per esempio nella pelle, si attivano e  rilasciano  i fattori di crescita, quali PDGF, IGF I e II, EGF, VEGF che hanno la capacità di promuovere la neoangiogenesi, cioè la comparsa di nuovi vasi sanguigni; la chemiotassi, cioè la migrazione dei macrofagi e dei fibroblasti; la sintesi di collagene, acido ialuronico ed altri fattori della matrice dermica.

In sostanza, i FATTORI DI CRESCITA PIASTRINICI possono biostimolare ed accelerare i processi di  rigenerazione dei tessuti

In medicina e chirurgia estetica  i FATTORI DI CRESCITA PIASTRINICI sono utilizzati nel ringiovanimento della pelle del viso,  collo, decoltè, dorso delle mani;  nella rigenerazione dei capelli;  nel trattamento di smagliature e cicatrici; nel lipofilling, cioè nel trapianto autologo di grasso.

I FATTORI DI CRESCITA PIASTRINICI  sono inoltre utilizzati in chirurgia ortopedica, chirurgia maxillo-facciale, odontostomatologica, oculistica e nella terapia delle ulcere cutanee croniche.

I medici del gruppo Jenevi in collaborazione con le università di Perugia e Napoli, hanno prodotto il primo dispositivo medicocertificato CE per la preparazione  e l’utilizzo dei FATTORI DI CRESCITA PIASTRINI.

Biostimolazione dermica con FATTORI DI CRESCITA PIASTRINICI è  indicata sia nelle pelli giovani, per un azione di prevenzione dell’invecchiamento,  sia nelle pelli mature  per un’ azione antinvecchiamento.

Come si svolge la seduta di terapia con i FATTORI DI CRESCITA PIASTRINICI? Ogni quanto va ripetuta?

Si preleva una  piccola quantità di sangue venoso (circa 8 ml), che viene opportunamente centrifugata  in modo da ottenere  plasma e piastrine  separata  dai  globuli rossi. Il gel piastrinico prelevato è subito pronto per essere iniettato nel tessuto dermico con microaghi. Il trattamento viene ripetuto settimanalmente e sono necessari dai 4 ai 6 trattamenti per avere un effetto biorigenerante.

Quali sono gli effetti dei FATTORI DI CRESCITA PIASTRINICI? Dopo quanto tempo si vedono i primi risultati?

I primi risultati sono visibili  dal primo giorno di trattamento: la pelle apparirà sensibilmente più idratata e turgida.  Dopo un paio di settimane si inizieranno a vedere gli effetti legati alla stimolazione dei componenti del derma da parte dei  fattori di crescita: la pelle diventa a poco a poco più luminosa, compatta, elastica, e si attenuano anche le rughe di superficie. Questo tipo di risultato a lungo termine si consoliderà e stabilizzerà ulteriormente nel corso del mese successivo. Il miglioramento determinato da ogni seduta si sommerà in modo sinergico ai risultati prodotti dalle sedute precedenti.

I FATTORI DI CRESCITA PIASTRINICI possono essere anche veicolari attraverso la maschera Jenevì Plasma Active®, dopo aver preparato la pelle con peeling o con laser.

.